Nuovo attacco becero a Roberto Fico



Condividi sui social!





Nuovo attacco vergognoso a Roberto Fico

IlGiornale (di Berlusconi) ha attaccato Roberto Fico perchè, secondo loro, il Presidente della Camera avrebbe concesso a LEU di Laura Boldrini e Piero Grasso una deroga. Si, una deroga per costituire un gruppo parlamentare autonomo e quindi incassare soldi pubblici per la gestione.

Nulla di più falso! Non è il Presidente a decidere i gruppi parlamentari o le deroghe ma l’intero Ufficio di Presidenza di Montecitorio. Quanti membri ha il M5S ? 7 membri su 17 totale. Inoltre, leggendo il regolamento, l’art 14 comma 2 parla chiaramente:

 L’Ufficio di Presidenza può autorizzare la costituzione di un Gruppo con meno di venti iscritti purché questo rappresenti un partito organizzato nel Paese che abbia presentato, con il medesimo contrassegno, in almeno venti collegi, proprie liste di candidati, le quali abbiano ottenuto almeno un quoziente in un collegio ed una cifra elettorale nazionale di almeno trecentomila voti di lista validi.

E Leu soddisfa tutti i criteri e le richieste per poter costituire un gruppo parlamentare autonome.

Bufala o attacco strumentale ?





Comments are closed.